Il libro per bambini più traumatizzante della storia

846183081
Se avete tra le mani il libro “How a baby is made” di Per Holm Knudsen (psichiatra e scrittore danese) del 1975, non vi azzardate a farlo leggere ai vostri figli, altrimenti lo shock sarà così potente da indurli a non procreare mai. Disegni orribili e malevoli, genitali in bella vista nel descrivere l’atto sessuale, che a guardarlo lì diventa ripugnante, per non parlare dell’inseminazione e del bimbo che cresce sempre di più, per rivelarsi in ospedale, tronfio di gloria mentre esce dalla vagina dilatata. Niente è lasciato all’immaginazione ed è descritto nel più freddo e sbrigativo dei modi. Forse sarebbe davvero meglio insistere con la cicogna.

Ecco una madre e un padre. Si amano molto. Vogliono fare un bambino.

846183091

Quando i genitori sono senza vestiti, puoi vedere che lei ha un’apertura tra le gambe. Si chiama vagina. Il padre invece ha il pene e i testicoli.

846183101

Il padre e la madre si amano molto e vogliono stare vicini vicini. Quando il padre è eccitato, il suo pene diventa grosso.

846183111

I testicoli del padre sono pieni di sperma. Quando fa all’amore, questo esce dalla punta del suo pene. Attraversa la vagina della madre dentro uno spazio vuoto nell’addome materno chiamato utero o grembo. Qualche volta c’è un piccolo uovo dentro la mamma e lo sperma va proprio lì.

L’ARTICOLO CONTINUA ALLA PAGINA SUCCESSIVA