Putin esulta per le dimissioni di Renzi: “L’incapace ha perso, ha vinto la democrazia”

Arriva una durissima risposta dal Cremlino riguardo le dimissioni di Renzi. Il leader del governo sovietico sembra aver lanciato pesantissime accuse nei confronti di Matteo Renzi. Da fonti non confermate sembra che il premier italiano sia stato apostrofato come un inetto, e che oggi verrà ricordato come un trionfo della democrazia per l’Italia.