Lei è Michelle, ex modella, e guadagna 15mila$ facendo il calco umano per giocattoli per adulti

La notizia ha sconcertato un po’ tutti è il racconto di modelle speciali , nella fattispecie in questo articolo si parla di una ragazza statunitense , il suo nome è Michelle Silver . La giovane di una volta (36 anni) che ha passato una vita a sfilare per marchi commerciali minori guadagnando il necessario per vivere e per mantenersi agli studi , tra i tanti lavori che ha fatto per raccimolare uno stipendio dignitoso, ora presta il suo corpo a scultori ‘un pò speciali’, che forgiano da un particolare materiale siliconico bambole umanoidi destinate ai più bizzarri giochi erotici dei cuori solitari di tutto il mondo.

Screenshot_1-57

Il particolare materiale plastico ha una soglia di fusione particolarmente bassa (35°C) e permette quindi di essere applicato sul corpo della ragazza in totale sicurezza. L’applicazione topica sulla pelle imprigiona persino l’odore della femmina! Particolare attenzione viene fatta invece nelle parti intime, dove il silicone viene essere applicato minuziosamente per riprodurre ogni particolare anatomico di vulva, piccoli e grandi labbra e vagina.

L’ARTICOLO CONTINUA ALLA PAGINA SUCCESSIVA